SPARTA è un sistema finalizzato principalmente a gestire attività di performance & configuration reviewassessment delle risorse, review dei dimensionamenti, benchmark  sulle componenti IT (Host System, Disk Subsystem, VM, Hypervisor, DB/AS Server, Application, etc.) prendendo in considerazione sia l’intero Data Center che specifiche componenti di sistema. Il prodotto è stato progettato per essere di ausilio a molti altri processi dell’IT Governance e nelle prossime versioni lo sarà sempre di più.

La peculiarità di SPARTA, considerando l’ambito di applicazione, consiste nella realizzazione basata sulle fondamenta della Business Intelligence, sfruttandone pienamente le potenzialità pur mantenendo contenuti i costi del prodotto. Questa caratteristica conferisce efficacia ed efficienza al nostro prodotto e lo rende unico nell’approccio e nel  modo concreto, semplice e veloce di servire le necessità degli utenti in contesti complessi.

SPARTA nasce con l’intento di accrescere tangibilmente le capacità analitiche, di correlazione e visione integrata ed uniformata dei dati IT collezionati, di ridurre di uno o più ordini di grandezza l’effort necessario allo svolgimento di tali attività e di consentire la gestione anche ad utenti meno esperti, semplificando la gestione di attività complesse.

SPARTA è stato concepito e strutturato per essere usufruibile in maniera ottimale da diversi  profili di utenza (Top Manager, Middle Manager , Supervisor  o Tecnici specialisti di prodotto) partendo da  uno studio approfondito di come organizzare le metriche ed implementare analisi  adeguate alla consultazione di ciascun tipo di utente che a seconda dei casi potrà visualizzare report di alto livello o a diversi gradi di dettaglio.

Automatizzando le attività/processi tipici di analisi per l’ottimizzazione di un data center, SPARTA garantisce l’identificazione di azioni volte ad ottenere prestazioni ottimali, ridurre il rischio di rallentamenti e saturazioni di risorse di sistema proattivamente, il tutto garantendo un’accuratezza d’informazioni ed una visione d’insieme prima impossibile a supporto sia nell’operatività quotidiana  che nelle occasioni delle decisioni importanti, come l’acquisto di nuovo HW/SW o l’adozione di nuove tecnologie, che l’IT deve prendere per supportare nel migliore dei modi l’esigenza di cambiamento e di crescita del business avvenire  della propria azienda.

Il panorama lavorativo da diversi anni sta richiedendo alle imprese continui sforzi per aumentare l’efficienza aziendale e stare al passo della concorrenza. In conseguenza di ciò diverse funzioni aziendali a supporto delle aree più strategiche (come le vendite, la logistica e la gestione delle relazioni con i clienti) stanno adottando sempre più intensamente sistemi di Business Intelligence (BI), tra queste le aree applicative del settore IT (IT Development).

La Business Intelligence applicata a quest’ambito più operativo, consentirebbe prima di tutto di individuare con più successo le possibili ottimizzazioni per massimizzare lo sfruttamento e la capacità delle risorse del proprio data center, e poi di poter prendere rapidamente le decisioni migliori per rispondere alle domande di cambiamento e di crescita del business basandosi su campioni di dati più corposi, completi e precisi.

DB Services ha ideato SPARTA come soluzione di Performance Assurance e di controllo generale dell’IT Infrastructure, ottimale per sistemi High End, con approccio completamente basato sullo sfruttamento del potenziale della Business Intelligence distinguendosi così dalla concorrenza sulle capacità di analisi applicata per migliorare la gestione dell’IT in ognuna delle fasi di attività prevista dall’ITIL.

Il fine ultimo di questo nostro progetto è quello di portare SPARTA, attraverso una serie di nuovi sviluppi, a poter essere considerato un IT Infrastructure Enterprise Datawarehouse, che rappresenti un Decision Support System a supporto di  sempre più numerosi processi e attività dell’IT.

Un approccio nuovo, trasversale ed uniforme alla gestione delle problematiche IT.

Sfrutta un datawarehouse «effettivo» e una soluzione avanzata di BI, traendo da ciò i seguenti benefici:

  • Modello dati che supera limiti strutturali e prestazionali di un DB transazionale sia su funzionalità analitiche che non, soprattutto per interrogazioni su grossi volumi di dati.
  • E’ possibile eseguire in modo semplice analisi sofisticate grazie alle funzionalità tipiche degli strumenti di BI (OLAP Tools) , quindi confrontare, dettagliare, generalizzare, calcolare metriche derivate, etc.
  • Consente una intuitiva e interattiva “navigazione” dei dati, attraverso funzioni di drill down/up e pivoting, permettendo di confrontare, esplorare, generare nuove viste/report/grafici/dashboard, o produrre book di presentazione dei risultati rilevati
  • Da’ la possibilità all’utente finale di creare autonomamente e agevolmente le proprie analisi, ex novo o partendo da quelle esistenti, estremamente facilitato da un insieme di Smart Wizard Utility, Ad Hoc Facilities e la visione astratta e semplificata del database fisico con impostazione e terminologia studiata per essere più facilmente comprensibile e usufruibile dai vari profili di utenza.
  • Permette di esporre i dati nelle forme più utili, intuitive e accattivanti (anche su dispositivi mobile) al fine di “condividere” e far comprendere l’informazione a tutti i livelli dell’organizzazione, dalle figure più tecniche e operative fino a quelle manageriali. E’ possibile esportare i risultati in diversi formati standard: Excel, Pdf, Power Point, CSV, etc.

Architettura aperta ed estendibile

SPARTA oltre a dare un grande valore aggiunto sulle tipiche problematiche di Architetture & Performance può assolvere i compiti di tradizionali strumenti di monitoraggio / allarmistica (Service Assurance) , e grazie alla sua infrastruttura ed organizzazione di metriche estendibile può essere arricchito velocemente di funzionalità ed usato per gestire in maniera standardizzata ed integrata tante altre problematiche quali Auditing, Asset Management, stima dei costi energetici e degli spazi CED, Pianificazione Finanziaria sugli investimenti HW/SW, etc.

Sviluppato con tecnologia leader di mercato SPARTA garantisce una maggiore:

  • Portabilità
  • Qualità
  • Apertura (peculiarità già insita in ambito Datawarehouse – es. strumenti ETL ‐)
  • Velocità e Scalabilità
  • Capacità di gestire grandi moli di dati (VLDB)

Sintetizza la metodologia ed esperienza interna

DB Services fa delle attività di  Architetture & Performance e di tutti i servizi (sistemistici e applicativi) che ruotano intorno al Database il suo core business sin dalla sua costituzione (2002) avvenuta in seguito a pregresse e significative esperienze risalenti a fine anni ‘80.

  • Automatizza, semplifica e velocizza drasticamente l’espletamento di attività complesse e laboriose migliorandone la qualità
  • Gestisce diverse migliaia di Statistiche/KPI e dati relativi alle configurazioni  HW/SW dei sistemi e agli eventi a questi occorsi permettendo una correlazione di tutte queste informazioni
  • Garantisce una visibilità completa sulle performance, lo stato e la configurazione delle componenti IT della propria infrastruttura
  • Riduce il TCO  e accelera i cicli di sviluppo risolvendo i problemi prima che abbiano un impatto negativo sugli utenti finali e le scelte intraprese
  • Assicura che le nuove applicazioni soddisfino i requisiti aziendali e funzionino correttamente in ambiente di produzione, garantendo il controllo della conformità ai contratti di servizio (SLA)
  • Consente di uniformare il modo di lavorarele metriche da utilizzare e di condividere ed  esporre i risultati in documenti  chiari e dal formato condiviso
  • Attraverso il disaccoppiamento dei dati di business da quelli statistici viene garantita la sicurezza degli accessi ai sistemi core di produzione ed evitato il rischio di overhead dovuto alle analisi delle statistiche

Per le sue peculiarità SPARTA non ha veri e propri competitor visto il particolare tipo di approccio alle problematiche di Architecture e Performance. La maggior parte delle soluzioni esistenti che si definiscono strumenti per servire trasversalmente l’IT Infrastructure, lo fanno spesso in modo parziale e non approfondito, gestendo tipicamente solo problematiche di Service Assurance e nel concreto, per quanto riguarda le performance (fine tuning), danno un valore aggiunto modesto, poiché si limitano a visualizzare un numero contenuto di metriche (spesso relative alle sole componenti di sistema operativo e di rete) isolate e non correlate.

SPARTA si basa su un datawarehouse evoluto in cui vengono centralizzati i dati di performance, di configurazione e di Benchmark delle componenti HW/SW ed è pronto a raccogliere qualsiasi altro dato utile per approfondimenti di varia natura e fare correlation (fondamentale per meglio comprendere i fenomeni riguardanti i propri sistemi), attingendo per quanto possibile al patrimonio informativo e ai tool di collezionamento dati già presenti sui sistemi, arricchendo questi input (ove necessario) di ulteriori dettagli come metriche specialistiche e il tracciamento di situazioni/impostazioni che condizionano gli scenari di esecuzione (es. presenza di eventi di business o di stress anomali o di rilasci software).

In quanto sistema di Business Intelligence puro, il nostro sistema può essere considerato al vertice della piramide di controllo dell’IT per avere un’altra prospettiva ed una visione d’insieme uniformata dei dati provenienti da altri sistemi di gestione dei processi IT; per i nostri Clienti spesso, in modalità ETL e/o Data Source Based abbiamo importato massivamente ed in modo rapido i dati che loro già avevano collezionato (prevalentemente attingendo da sistemi di Service Assurance) acquisendoli partendo dal formato nativo di soluzioni sia di tipo Open, che Commerciali, o Custom sviluppate dal Cliente (es. HP Open View, Nagios, etc).

Copyright by DB Services S.r.l. - P. IVA 07222631009 - Tutti i diritti riservati